Pitch: come ho fatto

Mi sono preparato per un pitch.
Ho cercato spunti in rete su come strutturarlo; la mia esperienza va dalla formazione alla rendicontazione, per quello che concerne le presentazioni.
In quel caso dovevo presentare e convincere.
In due minuti.
Avevo bisogno di una mano.

Ho trovato una risorsa interessante dalla quale ho ricavato la seguente struttura:

. name and area of expertise;
. how you help;
. what you do;
. why you are different;
. call to action.

Circa le slide, intese come supporto, ho utilizzato solo contenuti visual che facevano riferimento esclusivamente a MOCA.

Questo l’ho ricavato da un paio di suggerimenti appresi nel corso del meeting annuale di Yamondo svoltosi a Pechino: metterci la faccia.
L’altro era introdurre le risorse (persone, skill, capacit√†) che sarebbero state messe a disposizione del cliente.

2 commenti

Se ti ho lasciato una pulce nell'orecchio, se non ti ho convinto del tutto o se mi vuoi solo ringraziare :) lascia qui un commento