Job title: the Italian way

Leggevo un articolo sulla configurazione di una campagna di advertising su LinkedIn.
Nulla di nuovo però sono tornato a leggere del criterio di selezione del target per posizione di lavoro.
Ho pensato che, nello scenario di LinkedIn, sia un’ottima opzione.
Poi ho pensato che la fantasia italiana è arrivata a manifestarsi pure sui job title.
Ho pensato che ci siamo bruciati un’opzione di targetizzazione.

— Spunto/idea —

Creare una sorta di albo dove:

. circoscriviamo l’insieme pressoché infinito di job title;
. associamo a ciascun job title delle competenze così da fare un po’ di ordine;
. eliminiamo quelle particelle che desiderano comunicare il grado di expertise (guru, expert, …);
. consideriamo gli anni di esperienza sul campo.

Se ti ho lasciato una pulce nell'orecchio, se non ti ho convinto del tutto o se mi vuoi solo ringraziare :) lascia qui un commento